Loading...

14 marzo 2019

La psicologia del colore nel logo design

Avatar

Gli esseri umani amano il colore.
All'asilo, tutti vogliono avere la scatola più grande di pastelli o la più grande selezione di matite colorate. Il fascino non cala nemmeno con il tempo. I colori trasmettono messaggi, evocano emozioni e aggiungono brillantezza alle cose di tutti i giorni.

Anche il colore gioca un ruolo chiave nel logo. Se si pensa a Times Square a New York, si vedrà un sovraccarico sensoriale di logo aziendali in gara per attrarre l'attenzione.


Avatar
Alcuni usano colori tenui quasi silenziosi ma accattivanti, altri colori potenti che quasi urlano per attirare l'attenzione. Cosa dicono i colori specifici e in che modo i marchi famosi li hanno usati a loro vantaggio?
Questa infografica offre alcuni esempi su cui soffermarsi.


Avatar

Guarda il lato positivo: il giallo è ottimista

Il giallo è il colore del sole. In quanto tale evoca sentimenti di ottimismo, chiarezza e calore. Il giallo è anche un colore ricco, richiama alla mente l'oro e il tesoro. Un altro vantaggio del giallo è che, poiché è così luminoso, può risaltare anche quando è in un ambiente affollato. I marchi che vogliono mettere un sorriso sul volto dei consumatori utilizzano il potere del giallo ma non tutti lo usano allo stesso modo. Ad esempio, gli archi dorati di McDonald's mirano ad essere divertenti e adatti ai bambini, mentre lo scudo marrone e oro di UPS è dignitoso e rassicurante. Il giallo indica anche cautela ed ad esempio CAT lo utilizza in tal senso, le loro macchine sono un punto fermo nel settore edile, dove la sicurezza è una priorità.

All'arancione non si resiste

L'arancione è un colore che non lascia passare nessuno senza farsi dare un'occhiata.
Si distingue tra la folla e invia un messaggio che dice: "Non ho paura di essere al centro dell'attenzione". L'arancione è creativo, giovane ed entusiasta. Chi utilizza l'arancio non tenta di certo di nascondere la propria identità anche se può non essere condivisa da tutti. Harley Davidson impiega anche l'arancio come elemento chiave del suo logo,abbindolo con il bianco e nero per creare un logo che sia allo stesso tempo duro e attraente. L'arancione è una tonalità adatta ai bambini. La Fanta ne è un esempio.

Passione: il rosso alza il livello dell'energia

Il rosso può effettivamente aumentare le pulsazioni delle persone quando lo guardano. È un colore potente, caldo, eccitante. È il colore del sangue e del romanticismo, dei segnali di stop e delle rose classiche. Questa tonalità incisiva funziona bene nel settore dell'intrattenimento. Il logo di Nintendo ha un font semplice e quasi nessuna immagine, ma l'uso del rosso lo fa risaltare. Anche Netflix utilizza il potere del rosso, il suo logo è un semplice rettangolo con caratteri in grassetto. Il senso di urgenza del rosso può spingere le persone a comprare, specialmente quando una vendita è nelle sue ultime ore. Coca-Cola sfrutta il fascino dell'accoglienza del rosso. Il logo del marchio, abbinato alla pubblicità dell'azienda, trasforma la bevanda in qualcosa che richiama alla mente positività e affetto.

Esplora l'universo: il viola è immaginazione

Il viola è il colore della regalità. Evoca immagini di grandezza, opulenza e misticismo. Attiva l'immaginazione e affascina gli occhi. I marchi imbrigliano l'eleganza regale del viola, "tutto è possibile" per attirare clienti che cercano un'esperienza lontana dall'ordinario. Il viola porta con sé un senso di saggezza.

Trova la tua forza: blu è la tonalità dell'affidabilità

Tutto quello che devi fare è sederti di fronte al mare in una giornata limpida o fissare un cielo impeccabile per sapere che il blu è un colore calmante. Il mare ed il cielo sono potenti, come il blu. In effetti, il blu trasmette sentimenti di forza, affidabilità e tranquillità. Marchi tecnologici come Dell, IBM, Intel e AT & T sfruttano il messaggio affidabile del blu; creano prodotti che le persone si affidano giorno dopo giorno. Anche le marche che vendono elettrodomestici e macchine amano il blu; GE, Ford, BMW lo usano. È un colore pratico per qualsiasi azienda che sia orgogliosa della sua professionalità, affidabilità e robustezza.

Abbraccia l'ambiente: il verde è per la crescita

La terra è il Pianeta Blu, ma qui c'è anche molto verde. Il verde è sereno e pacifico e trasmette l'idea di crescita. Molti marchi i cui prodotti si occupano dell'ambiente utilizzano il verde. Naturalmente il valore del verde va oltre le aziende incentrate sulla natura. Anche chi si occupa benessere sfrutta il fatto che le persone associano il verde alla salute.

Una combinazione classica: il bianco e il nero sono semplici ed eleganti

Tecnicamente, il bianco e nero non sono colori. Il nero è l'assenza di colore e il bianco è una combinazione di tutti i colori. Tecnicismi a parte, però, bianco e nero, insieme ad altri colori neutri, possono creare loghi sorprendenti. Il nero è professionale e credibile, ma può anche essere tagliente. Il bianco è pulito e puro. Usarli insieme crea un logo che è senza tempo. Nike e Puma usano il nero per un'atmosfera spigolosa, mentre giornali e altre pubblicazioni usano il bianco e nero per l'equilibrio e la semplicità della combinazione. Anche il grigio gioca un ruolo importante nel mondo del logo, specialmente quando viene lucidato con una finitura argento. Compagnie automobilistiche come Mercedes-Benz e Honda usano loghi con l'argento.

La psicologia del colore è un argomento profondo che affascina sia gli addetti ai lavori che i profani. Tuttavia, chiunque può comprendere le basi e utilizzare tali principi per progettare un logo efficace


  • Share this :